AUTUNNO INVERNO 21/22

Protagonista assoluto è il cashmere, declinato in cappe, dolcevita, cardigan – concepiti per diventare must-have del guardaroba femminile - e in una capsule leisurewear di morbide tute, dall’attitudine effortless.

I capi spalla dai volumi avvolgenti si abbinano a gonne e pantaloni in ecopelle con fit che interpretano le esigenze quotidiane della donna contemporanea.

La palette si ispira ai colori delle sculture di Brancusi, proponendo gamme neutre dei colori del gesso, del marmo rosa e del travertino, a cui si aggiungono tonalità della natura invernale come carta da zucchero, grigi e fango.
Ma è nel knitwear che la palette trova la sua espressione migliore dove i capi si illuminano grazie a dettagli fluo fucsia, lime e bluette, che conferiscono un tocco di freschezza ai colori più classici; e ancora, giochi di costa inglese danno vita – grazie alla tecnica Vanisè – a capi bicolore in cui i toni si fondono creando nuances originali e sofisticate